Collezioni

Nei circa 300 metri quadri del museo, sono ospitati approsimativamente 900 reperti.

Il museo accoglie specie animali domestiche da produzione zootecnica e da affezione. Al suo interno è presente un cospicuo numero di preparati anatomici riguardanti i dromedari provenienti dalla tenuta di San Rossore e una collezione di teratologia. Il cavallo è la specie più rappresentata per la sua importanza nell’evoluzione storico‐sociale dell’uomo.

L’AUDIOGUIDA ONLINE, mediante l’utilizzo dei codici QR, consente al visitatore del museo di ascoltare i commenti audio delle collezioni esposte, semplicemente dal suo smartphone o tablet, gestendo la sua visita in completa autonomia.

BROCHURE DEL MUSEO (Italiano)